Drupal 6 navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

Collegio Docenti

 Il Collegio Docenti é composto da tutti i docenti ed é presieduto dal Dirigente Scolastico. Viene convocato per gli adempimenti di sua competenza e per la discussione e conseguente deliberazione in merito agli aspetti della vita scolastica previsti dalla normativa vigente o emersi dalle esigenze specifiche della realtà in cui si opera, in raccordo con gli altri organi collegiali.

Al Collegio Docenti compete:

  • elaborare il Piano dell’Offerta Formativa dell’istituzione scolastica, comprensiva dei curricoli, tenuto conto degli indirizzi generali approvati dal Consiglio dell’Istituzione e delle proposte espresse dagli organismi di partecipazione delle famiglie e degli studenti.
  • formulare proposte per la formazione e la composizione delle classi e per la formulazione dell’orario delle lezioni e delle altre attività scolastiche, tenuto conto dei criteri generali indicati dal Consiglio di Circolo.
  • proporre al Dirigente Scolastico, per la sua predisposizione, il piano annuale delle attività dei docenti
  • deliberare in materia di funzionamento didattico del Circolo e cura la programmazione dell’azione educativa, anche al fine di adeguare i programmi di insegnamento alle esigenze ambientali e di favorire il coordinamento interdisciplinare
  • deliberare la suddivisione dell’anno scolastico in due quadrimestri
  • promuovere, per quanto di sua competenza, iniziative di sperimentazione
  • promuovere le iniziative per il sostegno degli alunni portatori di handicap o in condizione di disagio scolastico
  • valutare periodicamente l’andamento complessivo dell’azione didattica
  • provvede all’adozione dei libri di testo, sentiti i consigli di interclasse, ed alla scelta dei sussidi didattici
  • deliberare il piano annuale di aggiornamento e di formazione dei docenti del Circolo
  • promuovere iniziative di sperimentazione metodologico-didattica e ne valuta i risultati
  • eleggere i propri rappresentanti nel Consiglio di Circolo
  • eleggere i membri del Comitato di valutazione del servizio degli insegnanti
  • identificare le funzioni strumentali e definirne criteri di attribuzione, numero e destinatari

Si ritiene necessario, inoltre, che il Collegio dei Docenti si riunisca anche per articolazioni funzionali in gruppi di ricerca e azione.

Il Collegio Docenti ha individuato cinque funzioni strumentali al POF: autoanalisi d’istituto, qualità, tecnologie informatiche, prevenzione e disagio, integrazione degli alunni stranieri.

 


colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina
Il sito realizzato da Boldi Stefano e Togliardi Maria Grazia si basa sul modello creato nell’ambito del progetto ”Un CMS per la scuola” di [Porte Aperte sul Web] utilizzando l’open source [Drupal]
[Creative Commons License]
I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto una licenza [Creative Commons License].
Tutti i marchi sono proprietà dei rispettivi proprietari.